Capodanno a Ventotene di Marco Micale

Un viaggio di oltre 700 km fuggendo dalla tempesta di neve. Quattro giorni di imprevisti che mi porteranno a decidere se rinunciare alla vacanza oppure no.

SABATO 27 DICEMBRE 2014                                                            DAY 1

Sono partito alle 15.20 da Traversetolo cercando di evitare la neve. Arrivato a Bologna trovo piccoli tratti chiusi o si viaggia a passo d’uomo. Dopo pochi chilometri sono costretto ad uscire dall’autostrada per la troppa neve, così mi dirigo verso Rimini per procedere sull’Adriatica. Dopo 6 ore estenuanti di viaggio, decido di uscire dall’autostrada per passare la notte in albergo.

Sono a Teramo e cercando in rete ho trovato un posto carino ed economico a Villa Vomano, circa 13 minuti di macchina. L’Hotel si chiama San Lorenzo e l’accoglienza è stata divertente e bizzarra. Il titolare aveva un modo buffo di parlare, ma divertente. Chiedo se hanno una camera singola e in men che non si dica, il titolare mi porta al piano superiore per mostrarmi la camera.

Dopo essermi rinfrescato vado in sala da pranzo per cenare. Il menù prevedeva: spaghetti alla chitarra, carne alla griglia mista e verdure miste. Nell’insieme la cena è stata gradevole.

Domani mi aspetterà un viaggio di altre 3 ore perché devo raggiungere Formia entro il primo pomeriggio per riuscire a prendere il traghetto.

Il viaggio è diventato molto più lungo a causa della neve, ho cercato di evitare l’attraversata dell’appennino per la neve, ma prima o poi dovrò affrontarlo per non allontanarmi.

DOMENICA 28 DICEMBRE 2014                                                           DAY 2

La sveglia suona alle 8:00 sulle note di Follow the Sun. Fortunatamente sono riuscito a dormire bene, a parte la tanta sete dovuta dalla cena troppo salata.

Nel giro di un’ora preparo la valigia, faccio colazione e carico la macchina. Nell’uscire dalla camera mi schiaccio il dito. Un dolore atroce che ha rallentato la partenza di circa mezz’ora.

Durante il viaggio verso Formia, percorrendo la ROMA-L’AQUILA, intravedo il Gran Sasso ricoperto di neve, così decido di fermarmi per scattare qualche foto.

Per fortuna, nonostante la partenza ritardata, sono riuscito ad essere a Formia per le 12:30 e posso salpare per Ventotene.

Dopo pochi minuti, giugne la comunicazione della soppressione di tutti i viaggi per Ventotene a causa del maltempo.

Non ci voleva! Ora cosa faccio? Mi sono fatto oltre 700km e poi non so quando riprenderanno a traghettare. Controllo il sito della LazioMar e il semaforo (che indica le partenze per le isole) è verde, il che vuol dire che i traghetti dovrebbero partire.

Dopo aver girato un po’ per Formia, mi fermo nell’Hotel più vicino al porto e fortunatamente ne trovo uno economico a 5 minuti a piedi dal porto. L’Hotel si trova di fronte alla stazione ferroviaria di Formia e c’è un via vai di bus, auto e treni. Siccome la nottata in albergo non era prevista, decido di andare a mangiare in un MCDONALD in centro per risparmiare. Dopo pranzo, data la vicinanza, ne approfitto per tornare al porto e fare una passeggiata sul molo.

La sera sono andato a mangiare la pizza Napoletana nella pizzeria San Giovanni. Nonostante il locale sia un po’ piccolino, la pizza è molto buona e al prezzo giusto. Volendo la fanno anche da asporto. Se vi trovate in zona e volete mangiare una piazza, andate lì.

LUNEDÌ 29 DICEMBRE 2014                                                                 DAY 3

Oggi la sveglia ha suonato alle 6:30 perché entro le 7:30 devo essere pronto per andare al bar a fare colazione e prendere il traghetto. Salperemo alle 9 se il mare lo consente. La notte è passata in fretta. Dopo 3 ore che aspetto al porto, arriva la comunicazione che il traghetto che sarebbe dovuto partire 2 ore prima è stato soppresso nuovamente.

Al porto ho incontrato un ragazzo che suonava l’ukulele per intrattenere tutti coloro che aspettavano la partenza. Così mi siedo ad ascoltarlo e inizio a parlare con un signore diretto a Ventotene che mi consiglia di andare a visitare la città di Sperlonga e aspettare così un altro giorno.

Mi dirigo verso Nord-Ovest costeggiando il mare. Ad un certo punto la strada si interrompe, così per raggiungere Sperlonga sono costretto a tornare indietro e passare attravero le montagne in direzione Roma. Arrivato a Sperlonga mi metto alla ricerca di un posto dove pranzare e trovo un ristorante di nome “Ristorante Tirreno”. Non sto a spiegarvi cos’ho mangiato perché ho mangiato malissimo, se mai doveste trovarvi in zona, evitatelo perché sono soldi spesi per niente. Così non mi resta che fare una passeggiata per Sperlonga e gustarmi lo splendore di questa città in riva al mare.

Tornato a Formia mi sono diretto presso il “Fagiano Palace Hotel”. Un Hotel stupendo in riva al mare. Il prezzo non è dei più economici, ma se volete passare una notte romantica col partner ed essere svegliati con la prima luce dell’alba, fa al caso vostro e la camera matrimoniale è enorme.

MARTEDÌ 30 DICEMBRE 2014                                                            DAY 4

Anche stamattina la sveglia ha suonato alle 6:30 in modo da poter fare colazione ed essere alle 8:15 al porto.

Il traghetto dovrebbe partire alle 9 e quindi dovrò essere la molto prima per avere il tempo di comprare i biglietti e valutare se imbarcare l’auto o lasciarlo al parcheggio settimanale lì vicino.

Attorno alle 10:00 arriva la comunicazione definitiva che il traghetto non partirà fino a data da definire. Così a malincuore decido di tornare a casa. Sono così dispiaciuto di non essere andato a Ventotene per capodanno che decido di fare tutta una tirata fino a casa, fermandomi solo per fare rifornimento.

 

Potete seguire Marco sul suo giovane blog Friend of road

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...